Archivio colorazioni

Da Opera Wiki.

L'archivio colorazioni
Note N.B: Per accedere a questo riquadro in Opera Gestione Commesse: dal menù Archivi, selezionare il pulsante Colorazioni

Questa parte del programma ha la funzione di archiviare e raggruppare per sistema le colorazioni, che verranno abbinate a profili e accessori in fase di preventivazione. Di seguito la descrizione dei contenuti del quadro:

  • Nome: È il codice della colorazione come da catalogo.
  • Nome Commerciale: È il nome commerciale della colorazione utilizzato nelle stampe. (Disponibile dalla versione 3.8)
  • SistemaFile:tastomenutendina.png: Riporta il sistema di appartenenza.
  • Colore base: Permette di identificare l'essenza del legno
  • Desc: È la caratteristica della colorazione.
  • FinituraFile:tastomenutendina.png: Riporta il tipo di finitura con cui è composta la colorazione.
  • Codice: Codice prodotto della colorazione
  • Suffisso: È il codice che deve essere aggiunto al codice dell'articolo quando viene adottata questa colorazione.
  • Suffisso profili: È il codice che deve essere aggiunto al codice del profilo quando viene adottata questa colorazione.
  • Suffisso accessori: È il codice che deve essere aggiunto al codice dell’accessorio quando viene adottata questa colorazione.
  • Classe utile: È la classe di utile relativa al colore.
  • FornitoreFile:tastomenutendina.png: È il fornitore dal quale acquistate il materiale al prezzo sotto indicato
  • Differenzia per utilizzo: la scelta di questo campo attiva le caselle che seguono, dove è possibile differenziare le colorazioni in base all'utilizzo. Questa operazione di scrematura delle colorazioni, consentirà di richiamare, in fase di creazione della commessa o dei listini, solo i colori dei quali è previsto l'utilizzo specifico. Per esempio possiamo decidere che per le serrature i colori utili siano il nero e l'ottone: in fase di scelta del colore per questo accessorio compariranno sono i colori selezionati.
  • Utilizzo File:tastomenutendina.png: dal menù abbinato nei diversi campi selezioniamo l'utilizzo (Profili, Interna, Esterna, Controtelaio, Accessori, ecc.)
  • Spessore: È lo spessore della finitura che ricopre il profilo. Questo spessore influenzerà le liste di taglio.
  • Applica solo all’altezza: L’attivazione di questo campo fa in modo che il programma applichi lo spessore della verniciatura solo alle altezze della struttura, non modificando né alterando le distinte di taglio.
  • Sfrido min.: lo sfrido minimo.
  • Sfrido min. spezzoni: la lunghezza minima dello sfrido nell'ottimizzazione degli spezzoni.
  • Aumento del peso %: Il computo del peso totale dei profilati utilizzati è variabile in base alla verniciatura. Per avere un valore che incida sul peso totale, esercitando dunque influenza sui costi, è necessario agire in questa casella e determinare il valore medio di incidenza del peso di verniciatura sul peso totale dei profilati.
  • Tipo riflettanzaFile:tastomenutendina.png: Riporta il tipo di riflettanza utilizzato per il calcolo del gtot nelle schermature solari.


  • File:tastocolore2.png: serve per impostare una icona esemplificativa simile al colore reale della colorazione; il programma aprirà un quadro dove appaiono le caselle R (Red, rosso), G (Green, verde), B (Blue). Si tratterà di digitare, in cifre intere che vanno per ogni casella da 1 a 255, la quantità di colore necessaria per comporre la colorazione.
  • File:tastoicona3.png: apre il quadro di gestione icona della colorazione
  • File:tastoriflettanzasolarecolore.png: apre il quadro di gestione degli ITT per l'inserimento del certificato di Riflettanza solare del colore.
Strumenti personali