Prima impostazione

Da Opera Wiki.

Esempio di magazzino fisico in scaffale con le posizioni a griglia

Prima di procedere con l'utilizzo del magazzino di Opera, occorre seguire alcuni semplici passi:

  • 1) individuate all'interno del magazzino della Vostra officina le suddivisioni per aree. In Opera Gestione Commesse queste aree prendono il nome di Magazzini fisici. Un magazzino fisico può pertanto individuare una tipologia di prodotto o una zona specifica dello stoccaggio. Per esempio: "Barre profili", "Scaffale accessori", "Scaffale-1", "Scaffale-2", etc.
  • 2) individuate, se possibile, per ogni vostro magazzino fisico le differenti posizioni. In generale infatti per ogni magazzino fisico potranno essere individuate diverse posizioni. Per esempio nel magazzino fisico "Scaffale accessori" è possibilie indivuduare le posizioni "A-1", "A-2", "A-3" e così via.
  • 3) dopo aver individuato i Magazzini fisici e le diverse Posizioni al loro interno, è necessario crearli in Gestione Commesse. In questo modo per ciascuna delle posizioni gestite si avrà l'indicazione della specifica giacenza. Per la creazione dei magazzini fisici e delle eventuali posizioni è sufficiente seguire la procedura descritta nel capitolo Come gestire il magazzino fisico;
  • 4) inserite manualmente, all'interno della gestione magazzino di Gestione Commesse, gli articoli che intendete gestire cioè quelli dei quali volete fare l'inventario. Per creare un inventario seguite le procedure elencate nel capitolo Come fare un inventario;
  • 5) una volta terminato l'inventario, cioè l'inserimento degli articoli da gestire a magazzino, create un Documento inventario nel quale specificare seguendo le procedure elencate nel capitolo Come registrare un documento inventario;
  • 6) la registrazione del Documento inventario è la base per la gestioni delle movimentazioni degli articoli dalla commessa: il capitolo Come gestire il magazzino dalla commessa illustra come eseguire la movimentazione degli articoli a partire da una commessa.


Voci correlate

Strumenti personali